Bando

PREMIO SPIROS ARGIRIS

CITTÀ DI SARZANA – EDIZIONE 2017

Comitato Amici del Loggiato – Via Bonaparte 11 – 19038 Sarzana(SP) – Italia Tel +39.0187.620165

- Fax: +39.0187. 627356

Per informazioni e scheda iscrizione concorso:

can u mix lorazepam and percocet info@sarzanaoperafestival.com

Web: lorazepam ambien www.sarzanaoperafestival.com

PREMIO
SPIROS ARGIRIS
Città di Sarzana


MASTER CLASS

Rossiniana

natural lorazepam L’ITALIANA IN ALGERI

18° CONCORSO INTERNAZIONALE PER GIOVANI CANTANTI LIRICI

18th International Competition for Young Opera Singers

Bando di concorso e regolamento

Competition Announcement and Regulation

27 – 30 giugno – 2017 Sarzana (La Spezia) Italia

June 27TH – 30st 2017 Sarzana (La Spezia) – Italy

Col patrocinio di: In collaborazione con:

Sponsored by: Financial contribute:

Ministero dei Beni Culturali

Regione Liguria

Provincia della Spezia

Comune di Sarzana

Direttore Artistico Artistic director

Sabino Lenoci

Direttore rivista “L’Opera”

Comitato Organizzatore Organising Committee

Maurizio Caporuscio (Presidente/Chair), Fiammetta Gemmi, Rossella Pellini, Ezio Ricci, Giancarlo Pietra, Claudio Ambrogetti, Sabino Lenoci (Direttore Artistico/Artistic director)

Giuria Jury

Presidente/Chair Katia Ricciarelli - Cantante

Singer

Giurati

Claudio Orazi – Sovrinendente Tearo Lirico di Cagliari

Intendant Theater Liric Cagliari

Marco Tutino – Compositore

Composer

Fabio Armiliato – Cantante

Singer

Beatrice Rancea – Sovrintendente Opera Nazionale di Bucarest

Intendent of National Opera of Bucarest

Ernesto Palacio – Direttore Artistico Rossini Opera Festival

Artistic Director of Rossini Opera Festival

Giuria Ospite

Paolo Gavazzeni – Direttore artistico Fondazione Arena di Verona – Regista lirico

Artistic Directo Arena of Verona Foundation – Opera director

Piero Maranghi – Presidente e amministratore Sky Classica

Amministrator and president Sky Classic

Pierangelo Conte – Casting manager Maggio Musicale Fiorentino di Firenze

Casting Manager of Maggio Musicale Fiorentino of Florence

Nicoletta Mantovani – Presidente Fondazione “Luciano Pavarotti” di Modena

President of “Luciano Pavarotti” Foundation of Modena

Roberto Servile – Coordinatore Rapallo Opera Festival

Cordinator Rapallo Opera Festival

Andrea Castello – Direttore Artistico “Vicenza In Lirica”

Artistic Director of  ”Vicenza In Lirica”

Pianista accompagnatore Piano Accompaniments

Maestro Dragan Babic

Segreteria Amministrativa Amministration secretariat

Barbara Bonati – Sabrina Gasparini

Vincitori delle precedenti edizioni

Winners of the past editions

anno 2000/1st edition

Antonio Casagrande Lisandro Guinidis Carlo Messeri

anno 2001/2nd edition

Vogiatzoglou Mitropulos Sofia ex aequo Seo Whal Ran e Kim Sungil Gianna Queni

anno 2002/3rd edition

Gianna Queni Daria Masiero Wang Kwang Yul

anno 2003/4th edition

Lee Akye Ong Omar Montanari Maria Cristina Terranova

anno 2004/5th edition

ex aequo Hwan Sin Nyung e Metodie Bujor ex aequo Alessandra Marianelli e Mario Cassi ex aequo Ina Kancheva e Kim Se Ah

anno 2005/6th edition

Tiziano Bracci ex aequo Veronica Simeoni e Sofia Soloviy Park Ji-Hiung

edizione anno 2006/7th edition

Cezar Florin Ouatu Lee Hyun Sook Grazia Doronzio

anno 2007/8th edition

ex aequo Burgin Gilingir e Dionysios Sourmpis ex aequo Lim Chae Jun e Park Ji Hyun Ji Myung Hoon

anno 2008/9th edition

Nikolaeva Radostina Kim Heung Yong ex aequo Sato Yasuko e Lee Eung Kwang

anno 2009/10th edition

Agresta Maria ex aequo Kasyan Anna e Lee Yun Jung ex equo Joung Sung Mi e Cho Sun Hyung

anno 2010/11th edition

Alessandro Luongo, Gaia Matteini, Eugene Chan

anno 2011/12th edition

1° premio/1st prize Vrabie Aurelia Floriana 2° premio/2nd prize Luna Audrey 3° premio/3rd prize Hong Ju Young

anno 2012/13th edition (cast L’Elisir d’amore di Gaetano Donizetti) Lucia Conte, Aurelie Ligerot, Giuseppe Valentino Buzza, Simone Ponziani, Alessio Potestio, Mattia Olivieri, Elisa Maffi, Daniel Stefanov, Stefano Cianci

anno 2013/14th edition

1° premio/1st prize Simone Lim2° premio/2nd prize Elisa Barbero/Cho Elisa - 3° premio/3rd prize Teto Nozuko/Aldo Heo

anno 2014/15th edition

1° premio/1st prize Evelina Kaitazi2° premio/2nd prize Laura Verrecchia - 3° premio/3rd prize Kim Sabina

anno 2015/16th edition

1° premio/1st prize Sara Rossini 2° premio/2nd prize Ana Petricevic- 3° premio/3rd prize Bang Ji Je

anno 2016/17th edition

1° premio/1st prize Marta Mari – 2° premio/2nd prize Kim Hankyol- 3° premio/3rd prize Carlotta Vichi

Sono cresciuti con noi…

Molti sono i giovani cantanti oggi in carriera, che dopo la partecipazione al “Premio Spiros Argiris” si sono sempre più affermati nel panorama teatrale internazionale, come, , ad esempio, Omar Montanari, vincitore del secondo premio dell’edizione 2003, che ha calcato i palcoscenici di Spoleto e Pesaro in “Il barbiere di Siviglia” rossiniano e nel “Don Pasquale” di Gaetano Donizetti. La fortunata edizione 2004 del “Premio Argiris” ha visto tra le vincitrici Alessandra Marianelli protagonista in varie produzioni al “Rossini Opera Festival” e al Festival Mozart de La Coruna, in Spagna, riscuotendo consensi di pubblico e di critica anche in molti teatri italiani come il Teatro Comunale di Bologna, il Teatro dell’Opera di Roma, al Teatro Filarmonico di Verona e molti altri. Nella stessa edizione del 2004, Ina Kancheva, tra gli artisti stabili dell’Opera di Francoforte e Hannover dove ha potuto mettere in evidenza le sue qualità artistiche in varie opere, come “Rigoletto”, “Carmen”, Le comte Ory”; così come Mario Cassi che dopo il Concorso ha partecipato a molte produzioni del Circuito Lirico Toscano nei teatri di Pisa, Livorno e Lucca; ha cantato anche al Teatro La Fenice di Venezia, al Teatro Regio di Torino e ha preso parte all’inaugurazione della stagione 2006/2007 del Teatro Champes Elysèes di Parigi con “Giulio Cesare” di Haendel. Veronica Simeoni e Sofia Soloviy, vincitrici ex-aequo del “Premio Argiris” 2005, dopo Sarzana hanno iniziato una soddisfacente carriera artistica partecipando ad importanti allestimenti operistici in altrettanto importanti teatri internazionali. Veronica Simeoni si è fatta apprezzare nei teatri di Spoleto, Modena, Pisa, Lucca, Messina, Palermo e nei teatri internazionali come il Palau de las Arts Reina Sofia di Valencia e la Filarmonica di San Pietroburgo, in opere come “Il Trittico” pucciniano, “Il Trovatore” verdiano e il “Werther” di Jules Massenet, “Les Troyens” di Britten, Requiem di Giuseppe Verdi. La cantante ha aperto lo scorso Festival di Macerata con “Carmen” ed è protagonista di molti spettacoli del Teatro alla Scala come “Les Contes d’Hoffmann” con la regia di Robert Carsen, del “Nabucco” delle Celebrazioni Verdiane del teatro milanese. E’ stata protagonista al fianco di Edita Gruberova in “Roberto Devereux” e “La Straniera” all’Opernhaus di Zurigo. Sofia Soloviy, risultata poi vincitrice anche al Concorso Viotti di Vercelli, ha preso parte ad importanti Festival lirici come il “Festival della Valle d’Itria” di Martina Franca, il Festival di Aix-en-Provence, oltre a teatri importanti come quello di Firenze, interpretando opere impegnative come “Elektra”, “Salome” e “Così fan tutte”. Il “Premio Spiros Argiris” di Sarzana ha dato modo anche di scoprire numerosi talenti internazionali come ad esempio il tenore coreano Francesco Hong che, da Sarzana, ha iniziato una lusinghiera carriera che lo porta su numerosi palcoscenici, come quello di Bologna, Genova, Trieste, Firenze, Palermo, Vienna. La lunga lista degli artisti che hanno partecipato alle nove edizioni del “Premio Argiris” annovera tra i tanti, anche il soprano Alice Quintavalle, la giovane artista di 22 anni che ha partecipato con successo al Festival Internazionale in Messico; il tenore Cezar Florin Ouatu, vincitore dell’edizione 2006, protagonista nel Circuito Lirico Lombardo, così come Silvia Beltrami, una delle vincitrici dell’edizione 2008 che, dopo l’As.Li.Co si è fatta apprezzare ne “La gazza ladra” al Teatro Comunale di Bologna. Non meno importante è risultata la vincitrice della nona edizione Nikolaeva Radostina, attualmente pr imo soprano del Teatro dell’Opera di Sofia, in Bulgaria. Ed ancora, nelle ultime due edizioni, ha messo in evidenza giovani cantanti come il soprano Maria Agresta (vincitrice edizione 2009), avviata ad una carriera internazionale dopo il Festival Opera di Macerata, confermatosi come una delle migliori interpreti chiamata da tutti i teatri del mondo, come il Covent Garden di Londra, Teatro alla Scala di Milano, Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro La Fenice di Venezia. Ed ancora il baritono toscano Alessandro Luongo (vincitore edizione 2010) protagonista di importanti produzioni nei più importanti teatri italiani e esteri. Una delle vincitrici delle ultime edizioni (2011) è il soprano Aurelia Florian che da Sarzana è protagonista su importanti palcoscenici come il Teatro Regio di Parma (“La battaglia di Legnano” per il Festival Verdi), all’Opera di Tel Aviv sotto la direzione del maestro Daniel Oren. I tre vincitori dell’edizione 2012, il tenore Giuseppe Valentino Buzza, il basso Mattia Olivieri e il baritono Daniel Stefanov sono stati chiamati da Placido Domingo a far parte della sua Accademia al Palau de las Arts Reina Sofia di Valencia.

Grande opportunità per i giovani partecipanti al Concorso “Spiros Argiris” è la Master Class Europea che dà l’opportunità ai partecipati di approfondire la tecnica vocale e formarsi al palcoscenico con i più grandi e stimati docenti internazionali come Raina Kabaivanska, Giuseppe Sabbatini, Luis Alva, Enzo Dara, Renato Bruson e tanti artisti del mondo lirico. Negli ultimi due anni la Master Class Europea è finalizzata alla produzione di un’opera, l’edizione 2011 ha visto l’allestimento del capolavoro rossiniano”Il barbiere di Siviglia” con i partecipanti del Concorso “Argiris”, mentre per l’edizione 2012 i giovani talenti hanno debuttato nel capolavoro di Gaetano Donizetti “L’elisir d’amore” con un grande successo di critica e di pubblico. Il basso Simone Lim, vincitore del primo premio dell’edizione 2013, dopo Sarzana è stato scelto per partecipare alla produzione de “Un ballo in maschera” al Teatro alla Scala di Milano. Tra i vincitori degli ultimi tre anni, il mezzosoprano Laura Verrecchia, il soprano Sara Rossini, il mezzosoprano Carlotta Vichi hanno intrapreso una promettente carriera internazionale in Teatro come il Maggio Musicale Fiorentino, il Municipale di Piacenza, il Teatro alla Scala di Milano, tra gli altri.

Il Comitato Amici del Loggiato e la Città di Sarzana, nella loro attività di

formazione e di promozione artistica rivolta ai giovani,

Bandiscono

La diciottesima edizione del “Premio Spiros Argiris”, Concorso Internazionale per giovani cantanti lirici.

REGOLAMENTO

Articolo 1

Il concorso per l’anno 2017 avrà luogo a Sarzana.
È aperto a soprani, mezzosoprani/contralti, tenori, baritoni e bassi di qualsiasi nazionalità che alla data del 31 dicembre 2016 non abbiano superato l’età di 35 anni.
Il concorso inizierà il 27
giugno e terminerà il 30 giugno 2017.

Articolo 2

La domanda di iscrizione deve essere inviata al seguente indirizzo entro e non oltre il 24 giugno 2017:

info@sarzanaoperafestival.com

Ogni candidato deve inviare l’accluso modulo d’iscrizione, compilato in ogni sua parte, unendo i seguenti documenti:

  • a. copia di un documento comprovante la data di nascita e la residenza

  • b. curriculum di studio ed eventualmente artistico

  • c. due fotografie recenti (un primo piano ed una figura intera)

  • d. indicazione dei sei brani da presentare

  • e. ricevuta tassa d’iscrizione di euro 60,00 da versare sul c/c intestato a “Comitato Amici del Loggiato” presso la Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana, sede di Sarzana, via Brigate Muccini 61/A, con le seguenti indicazioni

  • Per i pagamenti in Italia: codice IBAN: IT 05 R 08726 49840 000000003292

  • Per i pagamenti all’estero: codice IBAN: IT 05 R 08726 49840 000000003292 Codice BIC: ICRA IT RRK60

La tassa d’iscrizione non sarà comunque restituita.

Il comitato organizzatore si riserva il diritto di non ammettere i candidati che inviassero la documentazione incompleta.

Articolo 3

Tutti i candidati riceveranno in tempo utile, via mail, una scheda con il giorno e gli orari di esibizione per le varie fasi del Concorso. L’ordine sarà deciso dal sorteggio della lettera da parte del Direttore Artistico.

Articolo 4

I concorrenti sono tenuti a presentare, a libera scelta, sei arie del proprio repertorio operistico. I brani prescelti dovranno essere nella lingua e tonalità originale, comprensivi di recitativi e cabalette, ove previsti.

La Master Class Rossiniana sarà finalizzata all’allestimento de  lorazepam buying L’italiana in Algeri  di Gioachino Rossini, in collaborazione con l’Opera Nazionale di Bucarest e Teatri italiani.

Articolo 5

Il concorso si articola in cinque fasi:

  • 1. ELIMINATORIA (27 – 28 giugno) – per tutti coloro che sono in regola con le norme del regolamento. I concorrenti in questa fase dovranno eseguire due brani, entrambi a propria scelta, fra i sei presentati. La Giuria, a suo giudizio, potrà richiedere l’esecuzione anche di un solo brano.

  • 2. SEMIFINALE (29 giugno) – per i concorrenti che, a giudizio insindacabile della Giuria, abbiano riportato l’idoneità nella fase eliminatoria. Nella prova semifinale i concorrenti dovranno eseguire due brani, entrambi scelti dalla Giuria. La Giuria, a suo giudizio, potrà richiedere l’esecuzione anche di un solo brano. I brani scelti dalla Giuria saranno comunicati prima dell’inizio della prova semifinale, che sarà eseguita con l’accompagnamento del pianoforte.

  • 3. FINALE (30 giugno)- per i concorrenti che nella prova semifinale avranno ottenuto l’idoneità. Nella prova finale i concorrenti dovranno eseguire due brani, entrambi scelti dalla Giuria. I brani scelti dalla Giuria saranno comunicati prima dell’inizio della prova finale, che sarà eseguita con l’accompagnamento del pianoforte.

  • 4. SERATA DI GALA (9 luglio) – Concerto dei vincitori del 18° Concorso “Premio Spiros Argiris”.

  • 5. MASTER CLASS “ROSSINIANA” – L’italiana in Algeri  (1-7 luglio) – Master Class dei candidati prescelti dal Concorso “Spiros Argiris” con Docenti di fama internazionale, tra i quali, il soprano Katia Ricciarelli, il tenore Fabio Armiliato, il maestro Ernesto Palacio e il regista Davide Garattini per la preparazione de  lorazepam liquid refrigeration L’italiana in Algeri di Gioachino Rossini che andrà in scena all’Opera Nazionale di Bucarest e di alcuni teatri italiani.

Articolo 6

L’esecuzione di qualsiasi brano deve essere fatta a memoria.
Ai concorrenti sarà messo a disposizione un maestro accompagnatore per le prove.

Articolo 7

La Giuria renderà note le proprie decisioni al termine di ogni prova. Il giudizio della Giuria sarà espresso per le prove precedenti la finale con semplice indicazione di idoneità e non idoneità. Il giudizio finale sarà espresso in punteggio aritmetico quale risultato dalla media dei voti formulati dai singoli giurati. Al termine della prova finale la Giuria proclamerà i vincitori assoluti ai quali verrà assegnata la somma di:

ñ 1° Premio: euro 5.000,00 (cinquemila); di cui Euro 2,000,00 (duemila) – Borsa di Studio Città di Sarzana + Euro 3.000,00 (tremila) – In Memoria di Sergio Marrani – Silvano Gemmi

ñ 2° premio: euro 3.000,00(tremila) – Borsa di Studio della Banca Versilia Lunigiana e Garfagnana

ñ 3° premio: euro 2.000,00 (duemila) – Borsa di Studio in memoria dell’Avvocato Franco Franchini

Premio “Vota la voce”

Il pubblico presente in sala, alla serata finale, attribuirà il premio “Vota la voce” (Euro 500,00).

lorazepam buy online Premio Speciale “Vicenza Lirica” – lorazepam nl I ruoli per le opere la “Dirindina” di D. Scarlatti e la “Finta Tedesca” di J. A Hasse, previste il giorno 8 settembre a Vicenza in occasione del V festival “Vicenza in Lirica”

Borsa di studio -In memoria di Olivia Argilla – Euro 1.500,00 (millecinquecento)

Tutti i premi e le borse di studio si intendono assegnati al lordo delle ritenute fiscali e potranno non essere attribuiti o attribuiti ex aequo. I vincitori e i finalisti si impegnano a partecipare ai concerti che saranno organizzati dai promotori del concorso a Sarzana e nel Territorio ligure e toscano.

Articolo 8

Tutte le decisioni della Giuria sono insindacabili.

Articolo 9

I vincitori e i finalisti riceveranno un diploma di partecipazione e saranno segnalati a mezzo stampa ai principali teatri italiani e stranieri.

Articolo 10

La prova semifinale e la prova finale si svolgeranno al Teatro Impavidi e saranno aperte al pubblico. I promotori del concorso si riservano il diritto di riprendere e registrare le varie fasi del concorso senza nulla dovere ai partecipanti. Si riservano inoltre il diritto di trasmettere su radio e TV italiane ed estere.

Articolo 11

Il Comitato organizzatore e il presidente della Giuria decidono insindacabilmente su ogni questione attinente lo svolgimento delle prove del concorso e la partecipazione dei concorrenti.

Articolo 12

Ogni concorrente, iscrivendosi al concorso, si impegna ad accettare tutte le norme contenute nel presente regolamento nonché le modalità delle prove ed il giudizio insindacabile della Giuria. In caso di contestazione sarà valido il regolamento in lingua italiana: per eventuali controversie sarà competente il foro della Spezia.

Master Class “Rossiniana” L’italiana in Algeri – I candidati prescelti frequenteranno la Master Class di formazione a titolo gratuito con vitto e alloggio a carico dell’organizzazione.

I candidati dovranno presentarsi alla Master avendo perfettamente studiato a memoria il ruolo (o i ruoli) loro indicati, de lorazepam side effects irritability L’italiana in Algeri, in fase di selezione, con le variazioni d’uso.

The city of Sarzana and Comitato Amici del Loggiato, in their activity of artistic promotion in favour of young people,

Announce

The 18th edition of the Spiros Argiris Award – City of Sarzana, international competition for young opera singers.The aim of the competition is to discover and enhance young opera artists.

REGULATIONS

Article 1

The competition for the year 2017 will take place in Sarzana. It is open to all opera singers not older than 35 years of age by 31st December 2016. The competition will start on the 27th June and will end on the 30th June 2017.

Article 2

The application form must be sent to the following address, by the 24st June 2017:

info@sarzanaoperafestival.com

The application form must be filled in fully and sent together with:

  • a. a certificate of birth or copy of passport or document proving the date of birth and residence

  • b. curriculum vitae and studiorum

  • c. 2 recent photographs

  • d. the list of six pieces to be performed (please provide the scores)

e. the copy of the bank transfer of 60,00 euros in the name of “Comitato Amici del Loggiato” by the “Banca Versilia, Lunigiana e Garfagnana”, via Muccini 61/a, Sarzana, with the following information

.• for payments in Italy: IBAN code: IT05R0872649840000000003292
.•
for payments from foreign countries: IBAN code: IT05R0872649840000000003292
code BIC: ICRAITRRK60

The fee will not be refunded.
The Organising committee may refuse to admit candidates with incomplete application forms.

Article 3

All the singer will receive, by mail, a schedule with the day and hours of the exibition for the Competition. The Artistic Director will decide the order of exibition.

Article 4

Every singer must present six pieces, freely chosen among his/her own artistic repertoire. Each piece must be in its original language, including recitative and cabaletta where expected. The Master Class Rossiniana if finalized of the production of que es lorazepam medicamento L’italiana in Algeri of Gioachino Rossini.

Article 5

The competition is formed of five parts:

  • 1. PRELIMINARIES (from 27nd – 28th june 2017) – for all candidates in compliance with the regulations. Each singer must choose and perform two pieces, among the six presented. At its discretion, the juri may ask the candidate to perform only one piece.

  • 2. SEMI-FINALS (29th June) reserved for the candidates who, in accordance to the jury’s undisputable decision, have passed the preliminaries. In the semi-finals the candidates must perform two pieces, both chosen by the jury. In accordance, the jury may ask the singer to perform only one piece.

  • 3. FINALS (30th June) – reserved for the singers qualified in the semi-finals. In the finals the singers must perform two pieces, both chosen by the jury.The pieces chosen by the juri must be announced before the start of the finals and will be accompanied on the piano.

  • 4. GALA EVENING – (9th July) at Theater Impavidi of Sarzana – Concert of the Winners of 18° “Premio Spiros Argiris Competition”.

  • 5. lorazepam buying online MASTER CLASS alprazolam order lorazepam ROSSINIANA L’italiana in Algeri  – Master Class of young singer choising in the “Spiros Argiris” Competition with a great International Teachers, like soprano Katia Ricciarelli, tenor Fabio Armiliato, the maestro Ernesto Palacio and the director Davide Garattini for the proparing a opera lorazepam high 1mg L’taliana in Algeri of Gioachino Rossini. Performance of Opera National of Bucarest and italian theaters.

Article 6

Every piece must be performed by heart.
A pianist of the competition is available for all candidates, during all the rehearsals.

Article 7

The jury will communicate its decisions at the end of each part of the competition. For preliminaries and semi-finals the jury will state a “qualified/not qualified” indication; the final judgement will be a score composed of the sum of every single juryman is vote excluding the highest and the lowest vote.At the end of the finals, the jury will proclaim the winners who will receive the sum of:

1° Prix: euro 5.000,00 (five thousand); of which Euro 2.000,00 ( two thousand) Scholarship

Town of Sarzana + Euro 3.000 ,00 (three thousand )in Memory of Sergio Marrani and Silvano Gemmi

2° Prix: euro 3.000,00 (three thousand)Scholarship of Banca Versilia, Lunigiana and Garfagnana

3° premio: euro 2.000,00 (two thousand) Scholarship in memory of Lawyer Franco Franchini

Scholarships:

- In memory of Olivia Argilla – Euro 1.500,00 (one thousand five hundred)

Vota la Voce

A special prize: Euro 500,00 “Vota la Voce” will be awarded by vote from the audience in the theatre.

lorazepam ecg Special Prix  “Vicenza Lirica” – drinking alcohol while on lorazepam The Role of the operas  “The Dirindina” of D. Scarlatti and “The Finta Tedesca” di J. A Hasse, performing of 8th  september 2017 at Vicenza for the  V Festival “Vicenza in Lirica”

All prizes and scholarships will be assigned gross of tax, and may be assigned to ex aequo or not be assigned at all.

The winners and finalists undertake to participate to concerts organized by the competition promoting committee in Sarzana and in all the territory.

Article 8

All jury decisions are indisputable.

Article 9

The winners and the finalists will receive a diploma and the organising committee will recommend them to the most important Italian and foreign theatres.

Article 10

The semi-finals and final will take place at Theater Impavidi, and will be open to the public. The organising committee reserves the right to film and record the semi-finals and the finals without obligation to the candidates. It also reserves the right to broadcast by Italian and foreign media.

Article 11

The organising committee and the chair of the jury will decide indisputably on every question regarding the competition and the participation of the candidates.

Article 12

The candidate undertakes to accept all the rules contained in this regulation as well as the procedure of the performances and the indisputable verdict of the jury. In case of dispute the regulations in the Italian language must be considered valid; any controversy will be dealt with in the “Courts of Law of La Spezia”.

Master Class “Rossiniana”- L’italiana in Algeri – Performances at Opera National of Bucarest and italian theaters.

The partecipation at the Master Class is completely free; the organization will payed the accomodation during the Master Class.